Insalata di farro al sapore di mare

Submitted by Vinaigrette on Gio, 19/07/2012 - 18:05
insalata_farro_e_mare.jpg

Interessante e semplice proposta da servire come antipasto, ma anche come contorno e, perchè no, come piatto unico. Le quantità riportate sono indicazioni di larga massima da ricondurre a personali gusti e disponibilità degli elementi utilizzabili.

Ingredienti
per 4 persone
gr 250 di farro
10 pamodorini
2 seppie piccole
una decina di cozze
2/3 cucchiai di pesto
olio extravergine di oliva
Preparazione
Lessate il farro, passatelo sotto l'acqua fredda e scolate benissimo.
Pulite e lavate le seppie e sbollentatele per il tempo necessario a sentirle morbide alla forchetta, fate raffreddare e tagliatele a listerelle. Aprite le cozze e sgusciatele. Lavate i pomodorini e tagliateli in 2 o 4 parti, mescolate il tutto, aggiungete, se necessario, ancora un poco di olio e servite fresco

Pasta alla capricciosella di Aldo Fabrizi

Submitted by Vinaigrette on Ven, 16/03/2012 - 08:23
aldo-fabrizi_02.jpg
Provate a fa' 'sto sugo, ch'è un poema:

piselli freschi, oppure surgelati,

calamaretti, funghi "cortivati",

così magnate senz'avè patema.

Pe' fa' li calamari c'è un sistema:

se metteno a pezzetti martajati

nell'ajo e l'ojo e bene rosolati,

so' teneri che pareno 'na crema.

Appresso svaporate un po' de vino;

poi pommidoro, funghi e pisellini

insaporiti cor peperoncino.

Formaggio gnente, a la maniera antica,

fatece bavettine o spaghettini...

Bòn appetito e... Dio ve benedica!

Spaghettini integrali ai moscardini

Submitted by Vinaigrette on Gio, 16/09/2010 - 21:54
spaghettini integrali con moscardini

Per chi ha bisogno di ricette semplici e soprattutto rapide: questa. Più facile di così non sembra si possa e la velocità di esecuzione è d'obbligo.
I moscardini (piccoli e saporiti molluschi) ve li fate pulire dal pescivendolo (con l'occasione chiedete di insegnarvi l'operazione, che non è difficile) , gli spaghettini integrali li comprate al supermercato (Barilla ne fa di buoni) l'acqua e la pentola la mettete voi come pure il prezzemolo e l'aglio (che dovreste avere in casa altrimenti il fruttivendolo può venirvi in aiuto). Assemblate il tutto e servirete "uno spaghetto" che vi meriterà il plauso dei degustatori. Il segreto è cuocere pochissimo i moscardini (max 3 minuti) altrimenti induriscono e il plauso verrà rimandato ad occasione successiva, auspicabilmente più propizia.

Ingredienti
per 4 persone
250-300 gr di piccoli moscardini
350 gr di spaghettini integrali (o più)
mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
aglio, prezzemolo,
peperoncino o pepe (facoltativi)
sale q.b.
Preparazione
Pulite i moscardini, lavateli velocemente in acqua corrente, spruzzateli di sale. Cuocete gli spaghettini in abbondante acqua salata, nel frattempo scaldate l'aglio nell'olio (volendo con un pezzetto di peperoncino) e buttate i moscardini, rigirateli subito, scolate gli spaghettini e fateli saltare velocemente nella stessa padella dei moscardini, servite con una spolverata di prezzemolo tritato finissimo e volendo un pizzico di pepe.

Cotolette di mazzancolle

Submitted by Vinaigrette on Gio, 03/12/2009 - 22:52
cotolette di mazzancolle

Ancora una ricetta di pesce in favore di bambini (grandi e piccini) che richiede solo un pochino di pazienza, abbondantemente compensata dagli apprezzamenti dei commensali (di cui sopra). La quantità delle mazzancolle da acquistare dipende, naturalmente, dal numero delle persone coinvolte ma anche dal numero delle pietanze.

Ingredienti
2-3 mazzancolle a persona (se servite come antipasto, di più se pietanza)
un uovo
farina e pan grattato q.b.
olio di arachidi
sale q.b.
Preparazione
Lavate i crostacei, togliete teste e guscio lasciando le codine, eliminate il filetto, dividete delicatamente la polpa a metà (vedi foto)e battetela con il batticarne in modo da appiattirla un po' (senza strapparla) passate le mazzancolle nella farina, quindi nell'uovo sbattuto, nel quale avrete sciolto un pizzico di sale, infine nel pan grattato, fate riposare qualche minuto e poi friggete in abbondante olio di arachidi. Scolate su carta assorbente, trasferite su altra carta assorbente e servite.

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici