Cous Cous estivo

Submitted by Vinaigrette on Lun, 10/09/2007 - 23:24

cous cous estivo-1cous cous estivo-2
cous cous estivo-3cous cous estivo-4
cous cous estivo-5cous cous estivo-6
Il cous cous è un alimento tipico del Nordafrica, costituito da granelli di semola cotti a vapore Il nome nordafricano di questo piatto è seksu in berbero e kuskusu in arabo magrebino.
Per cucinare il cuoscous, occorrerebbe la couscoussiera, composta di una pentola o kedra (in Marocco) o makfoul (in Tunisia), nella quale si prepara il brodo (con della carne, del pesce o anche solo verdure) e una parte superiore forata sul fondo, il kaskas, in cui il couscous cuocerà a vapore. Per impedire la fuoriuscita del vapore, il metodo tradizionale prevede che venga utilizzata una striscia di stoffa immersa in farina e acqua (kfila), ben avvolta intorno al punto di congiunzione delle due parti della couscoussiera.
In questa circostanza il cous cous è stato preparato seguendo le indicazioni scritte sulla confezione del prodotto, mentre per condimento si sono scelti gli ortaggi di stagione prima che questa volga al termine.

Ingredienti
per 4 persone:
300 gr di cuscus precotto, una cipolla media, 2 carote, 2 zucchine, una melanzana, 1 peperone, 1 pezzetto o più di peperoncino piccante, mezzo bicchiere di brodo vegetale, un pizzico di cannella in polvere, 20 gr di burro, 5 cucchiai d'olio extravergine di oliva, sale q.b.
Preparazione
Preparate il cous cous seguendo le indicazioni scritte sulla confezione.
Mondate lavate e tagliate a pezzetti tutti gli ingredienti e fateli rosolare in una capace padella con l'olio, il burro, il peperoncino e la cannella. Aggiungete il brodo vegetale e fate insaporire.
Con uno stampo da savarin o con stampini individuali create le ciambelle all'interno del cui foro verserete le verdure ben cotte.
Ti piace questo post? Dillo ai Tuoi amici!
Condividi questo Post sul Tuo network preferito!
Share this

Commenti

Submitted by Excalibur (non verificato) on Mar, 11/09/2007 - 09:13.

Il cous cous (di pesce) è il piatto preferito del mio fidanzato, chissà che grazie alla tua ricetta io non riesca finalmente a prepararglielo (con le verdure però perchè il pesce proprio non lo so cucinare ;) di nuovo bentornata!

Submitted by Francesca (non verificato) on Mar, 11/09/2007 - 13:43.

bellissima presentazione. Io amo molto questo tipo di piatto. Ben ritrovata :-)

Submitted by Marcella (non verificato) on Mer, 12/09/2007 - 11:09.

Proprio questa mattina ero in pensiero per la melanzana, la zucchina, il peperone che ho raccolto in campagna e che non avevo minimamente idea di come utilizzare.
Se non faccio in tempo a prendere il cous cous farò la stessa cosa con il riso.
grazie per le tue fantastiche ricette (facili tra l'altro)!!!

Submitted by Vinaigrette on Gio, 13/09/2007 - 21:49.

Di nuovo grazie. Mi impegno a postare qualche piatto di pesce con le foto passo passo ciao :)))

Submitted by Vinaigrette on Gio, 13/09/2007 - 21:51.

Grazie anche a te cara Francesca, tornerò presto a trovarti

Submitted by Vinaigrette on Gio, 13/09/2007 - 21:53.

Cara Marcellina,
con gli ortaggetti del proprio orto le cose sono molto diverse, o meglio molto più buone

Submitted by Patrizia (non verificato) on Ven, 14/09/2007 - 10:19.

E' proprio vero che anche l'occhio vuole la sua parte :-)

Submitted by Acilia (non verificato) on Sab, 15/09/2007 - 08:56.

Mi piace moltissimo il cous cous. Il modo in cui lo preparo più spesso è molto semplice: lo accompagno con patate lesse e zucchine insaporite con lo zafferano.
Proverò anche la tua ricetta.
Ben ritrovata carissima, sono contenta di rivederti qui :-)

Submitted by Vinaigrette on Dom, 16/09/2007 - 09:20.

mmmhh!! zafferano, sicuramente da provare. Che bello ritrovarsi tra amiche :))))))))))))))))))

Submitted by Vinaigrette on Dom, 16/09/2007 - 09:23.

Non solo ma anche il naso. Il profumo, infatti, olre al gusto e all'aspetto, per me è fondamentale

Submitted by Roberto (non verificato) on Gio, 20/09/2007 - 12:42.

Complimenti per il bellissimo e interessante sito.

Submitted by Vinaigrette on Mer, 26/09/2007 - 21:15.

In ritardo ma ti ringrazio sentitissimamente

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici