Tutto Sugli Antipasti

Mini Croissant Ai Carciofi

Submitted by Vinaigrette on Dom, 19/02/2006 - 22:18

Preparare una buona pasta sfoglia non è cosa propriamente facile, neanche per gli abbastanza esperti (consolatevi, Principianti) Grazie, però, alla sfoglia già pronta, acquistabile in qualunque supermercato, possiamo, agevolmente, preparare molte cose sfiziose come questi cornettini jolly, da servire, cioè, in molti modi. Per esempio con gli aperitivi, oppure come antipasto, come accompagnamento a pietanze ecc.

croissant
Ingredienti
4 carciofi
400 gr di pasta sfoglia
150 gr di fontina
un uovo (per spennellare)
olio, aglio, prezzemolo, sale q.b.
Preparazione
Pulite i carciofi, metteteli in acqua acidulata con il succo di mezzo limone, tagliateli a spicchietti e brasateli in una padella con pochissimo olio, un pezzettini di aglio, sale e prezzemolo tritato. Fate raffreddare.
Tagliate la pasta sfoglia a striscioline di circa 15x3 cm con queste avvolgete gli spicchietti di carciofi sui quali avrete disposto pezzetti di fontina. Spennellate con l'uovo sbattuto e infornate a 180° per8/10 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 120/140° e continuate la cottura per altri 5/10 minuti. Se i croissant prendono troppo colore copriteli con un foglio di carta da forno.
(in mancanza di carciofi freschi potete usare i cuori di carciofo surgelati)
Tag:

Scrigno Di Pane Con Carciofi In Vellutata Al Gruviera

Submitted by Vinaigrette on Gio, 01/12/2005 - 23:56
Scrigno Di Pane Con Carciofi In Vellutata Al Gruviera

I principianti che realizzaranno questa ricetta (dei corsi di cucina della scuola Peccati di Gola di Roberta Molani) potranno autopromuoversi alla categoria di "sufficientemente abili" solo se arriveranno fino in fondo, con la concassè di pomodoro.

Ingredienti
Una forma intera di pan carrè
6 cuori di carciofo
120 gr di gruviera grattugiato
2 tuorli d'uovo
2 pomodori ramati
30/40 gr di burro + una noce(sempre di burro)
un cucchiaio di farina
una tazza di brodo vegetale
2 cucchiai di olio
uno spicchio di aglio
prezzemolo e sale q.b.
Preparazione

- Fate appenda imbiondire nei due cucchiai di olio lo spicchio di aglio. aggiungete i cuori di carciofi, un po' di prezzemolo tritato e fate trifolare.
- Tagliate la parte superiore del pan carrè (che terrete come coperchio) e svuotate la forma della mollica, fino ad ottenere una scatola che pennellerete con burro fuso e passerete in forno a 180 gradi per circa 10 minuti.
- Preparate la vellutata di verdura facendo scuogliere la noce di burro delicatamente e aggiungendo prima la farina e poi il brodo vegetale. Mescolate fichè la salsa non sarà addensata.
- Incorporate alla vellutata i tuorli d'uovo e 100 gr di gruviera.
- Mettete lo scrigno di pan carrè in una teglia da forno, riempitelo con i carciofi, la vellutata e il gruviera rimasto. Rimettete il coperchio e passate in forno sempre a 180 gradi per 20 minuti (se sorvegliando vi accorgete che prende troppo colore, abbassatela temperatura).
- Preparate la concassè incidendo i pomodori a croce nella parte del picciolo, buttateli nell'acqua bollente per pochi secondi, scolateli, spellateli, privateli dei semi e tagliateli a cubettiti.
- Togliete lo scrigno dal forno, sollevate il coperchio, decorate con la concassè e il prezzemolo e servite.

Dai che anche solo a pronunciare la concassè facciamo tutti un gran figurone!

Tag:

Bruschetta All'Aglio

Submitted by Vinaigrette on Lun, 29/08/2005 - 18:38
Bruschetta All'Aglio

La prima ricetta inserita è semplice ma allo stesso tempo intrigante: ne esistono molte varianti a seconda degli ingredienti utilizzati. La versione presentata è la più classica.
Va notato che anche la ricetta all'apparenza più banale ha i suoi piccoli segreti: in questo caso l'olio deve essere rigorosamente extravergine e l'aglio va strofinato sul pane subito a caldo.

Dosi per 6 persone
12 fette di pane casareccio tipo toscano (senza sale)
6 spicchi d'aglio
olio extravergine di oliva
sale quanto basta
Preparazione
Abbrustolite le fette di pane tagliate a metà. Quando saranno dorate, strofinate su ogni fetta l'aglio sbucciato. Ungete rapidamente con olio, aggiungete un pizzichino di sale e servite subito.
Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici