Variazione di Rollè di Tacchino con tartufo e frittatina aromatica

Submitted by Vinaigrette on Dom, 05/11/2006 - 12:13
Variazioni di rollè di tacchino

Una versione autunnale del già proposto Rollè di tacchino con olive taggiasche,
questa volta impasticciato con tartufo e frittatina aromatica. Da evidenziare la versatilità di questo piatto che non solo si presta a soddisfare tavole di ogni stagione, ma può essere servito come antipasto, come pietanza e, con commensali i non eccessivo appetito, anche come piatto unico, contornato, magari, da purè di patate o insalata di fagioloni di Spagna.

Ingredienti
250 gr polpa di tacchino,
2 albumi
30 gr di tartufo nero
1 uovo + due tuorli
un cucchiaio di parmigiano
un cucchiaio di farina
qualche fogliolina fresca di santoreggia o timo o maggiorana
brodo vegetale
olio,sale e pepe.
Preparazione
Preparate una frittatina sbattendo le uova con il parmigiano, la farina, le foglioline di timo e maggiorana e un pizzico di sale.
Frullate il tacchino con un po' di tartufo grattugiato, gli albumi, il sale e il pepe.
Stendete l'impasto con il matterello tra 2 fogli di pellicola trasparente formando un rettangolo. Coprite il rettangolo con la frittatina e su questa spargete il rimanente tartufo grattugiato, sale e pepe (se gradito).
Chiudete il tutto formando un salsicciotto e buttate nel brodo bollente per 10 minuti.
Aspettate che sia tiepido, affettatelo e impiattatelo condendo con un filo di olio. Decorate con le erbe aromatiche.

Garlic Card

Submitted by Vinaigrette on Dom, 09/07/2006 - 23:27
Argomenti:
garliccard

Potrebbe essere una schedina botanica in codice, utile a descrivere ulteriori metodi supernaturali per coltivare agli dal sapore di aglio ma con la contemporanea capacità di restituire aliti al profumo di viola mammola. In realtà è una singolare grattugina di semplice utilizzo e lunga conservazione a condizione di lavaggio sotto acqua corrente e, giammai, in lavastoviglie. Inventata e

garlic card

disegnata, rispettivamente, da Herman Rasmuson e Lisa Flodin, per averla bisogna fare una capatina in Svezia. Quella di Vinaigrette viene direttamente da Stoccolma ed è bianca per necessità di accostamento cromatico all' IPod, considerato, anche questo, attrezzo da cucina, per la fondamental ragione che nei momenti di non uso il rendimento gastronomico subisce crolli di difficile riedificazione.

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici