Crespelle di melanzane con farina di riso e farina di farro

Submitted by Vinaigrette on Dom, 22/04/2012 - 07:17
crespelle_riso_farro.jpg

Chi vorrebbe preparare le crespelle (crepes) e pensa sia cosa complessa, provi a rilassarsi e a sperimentare, senza patemi d'animo, il percorso gia a suo tempo suggerito:crespelle alla maniera di Vinaigrette e crepes foto flickr.
La raccomandazione è quella di non scoraggiarsi se il primo tentativo non dovesse produrre i risultati auspicati. Anche gli insuccessi, a guardare il bicchiere mezzo pieno, sono sempre e comunque occasioni di crescita.
Direttamente, anche senza aver maturato disinvolta abilitò, si può procedere con variazioni negli ingredienti base, come nella circostanza: farina di riso miscelata al 50% a farina di farro, in sostituzione della classica farina di frumento. Il ripieno rimane, naturalmente, di liberissima scelta. (per Vinaigrette, quando possibile, tutto rigorosamente Bio e a Km 0)

Ingredienti
Per 4 persone:
10-12 crepes
2 pomodori maturi
1 scamorza (o 100 gr di fontina)
2 melanzane lunghe
2 spicchi di aglio
10 cucchiai (o di più se preferito) di olio extravergine di oliva
origano , basilico
sale q.b.
Preparazione
Incidete i pomodori , belli maturi, nella parte opposta al picciuolo, tuffateli per pochi secondi in acqua bollente, passateli in acqua fredda , spellateli e tagliateli a cubetti (concassè di pomodoro), Scaldate 4 cucchiai di olio con lo spicchio di aglio (non fatelo rosolare) buttate la dadolata di pomodori , aggiungete il sale e qualche foglia di basilico , fate saltare per qualche minuto e spegnete.
Tagliate le melanzane, anche queste a cubetti, cospargetele di sale fino e tenete a scolare per un po'. quindi scaldate gli altri 6 cucchiai (abbondanti) di olio anche questa volta con lo spicchio di aglio, aggiungete le melanzane scolate e asciugate, fate rosolare aggiungendo un pizzico di rosmarino (se gradito).
Tagliate anche la scamorza a dadini e farcite le crepes con questa e le melanzane trifolate. Piegate in quattro , disponete in una pirofila da forno, versate su ciascuna crepe un cucchiaio di sughetto di pomodoro e infornate per 10 minuti.

Melanzane trifolate con ceci tostati ed erbe aromatiche

Submitted by Vinaigrette on Mer, 14/12/2011 - 07:42
melanzane_trifolate_con_ceci_tostati.jpg

ceci_tostati.jpg
Dopo tante dolcezze, come da post precedenti, una proposta salata, (ma non come i tempi che stanno correndo), che viene dalla garbatissima Laura la quale suggerisce, ulteriormente, l'aggiunta di semi di lino, anche questi tostati, non ancora personalmente sperimentata, ma in programma pressochè per l'immediato.

Ingredienti
per 4 persone:
500 gr di ceci lessati
2 belle grosse melanzane
1 scalogno (oppure una piccola cipolla rossa)
erbe aromatiche varie (basilico, timo, erba cipollina, origano...)
sale e olio extravergine di oliva q.b.
Preparazione
Lavate le melanzane, tagliatele a tocchetti, ponetele in uno scolapasta, spruzzatele di sale e lasciatele a perdere la loro acqua amarognola per almeno un ora. Intanto in una padella antiaderente fate rosolare i ceci ben sciacquati e scolati e tenete da parte. Nella stessa padella versate qualche cucchiaiata di olio e un pochino di acqua (meglio una spruzzata di vino bianco) e fate appassire la cipolla o lo scalogno e trifolate i cubetti di melanzane con le erbe aromatiche che più gradite. Aggiungete i ceci rimestate ed ecco fatto.

Polpettine di Melanzane

Submitted by Vinaigrette on Sab, 09/10/2010 - 06:59
Polpette di Melanzane 03
polpette di melanzane

Chi non trova queste polpettine graziose, eleganti e di elevate aspettative gusterecce è bene che volga i propri interessi ad altri indirizzi.
Gli ingredienti sono gli stessi dello sformato di melanzane (Guarda Qui), con l'aggiunta di un ulteriore uovo e un pugno di Corn Flakes. Arrivati al punto della messa in teglia, fermatevi un attimo, fate riposare l'impasto in frigo per un'ora, quindi formate delle palline della granzezza dei Ferrero Rocher; passate queste prma in un uovo sbattuto e successivamente nei corn flakes spezzettati; allineate le polpettine sopra un foglio di carta forno posto in una teglia e infornate a 170° fino a doratura.

(Grazie alla carissima amica Eva che ne offriva di simili in tempi universitari lontani ma molto prossimi nel cuore)

polpette di melanzane 02

Melanzane a scarpetta

Submitted by Vinaigrette on Lun, 05/06/2006 - 23:11
melanzane a scarpetta-24
melanzane a scarpetta-2
melanzane a scarpetta-7

Una ottima e più leggera alternativa alla parmigiana di melanzane tanto buona ma ancor più tanto ipercalorica. I tempi di realizzazione, inoltre, sono di molto contenuti rispetto alla prelibatezza dianzi citata.

Ingredienti
1 kg di melanzane lunghe
1 scamorza
mollica di pane (tipo casereccio)
foglioline di prezzemolo e basilico
un cucchiaino di origano
1 spicchio di aglio
1/2 lt di passata di pomodoro
olio extravergine di oliva, sale, q.b.
Preparazione
Lavate e spuntate le melanzane. Scottatele in acqua bollente e mettetele a scolare.
Scavatele al centro mettendo la polpa in una ciotola. Aggiungete mollica di pane, prezzemolo, basilico e aglio tritati, un po' di sale e mescolate. Disponete scarpette di melanzane svuotate in una pirofila da forno, e riempitele con la mollica di pane condita. Mettete sopra ogni scarpetta pezzetti di scamorza, coprite con passata di pomodoro, irrorate con un filo di olio, spolverizzate con origano e infornate a 180° per circa 30 minuti.

Le immagini complete della preparazione della ricetta sono disponibili su Flickr: Melanzane a Scarpetta

Scrigno Di Zucchine Con Cannelloni Alle Verdure

Submitted by Vinaigrette on Ven, 26/05/2006 - 04:24
Scrigno di zucchine con cannelloni alle verdure-7
Scrigno di zucchine con cannelloni alle verdure-4
Scrigno di zucchine con cannelloni alle verdure-1

Bella la sorpresa all'interno dello scrigno, o meglio, buona, anzi buonissima se però si utilizzano tutti gli ingredienti previsti, compresi i peperoni la cui mancanza,nella ricetta realizzata, rende il tutto un po' troppo "delicato". La preparazione, liberamente interpretata, proviene, con nome diverso (terrina di cannelloni) dalla scuola di cucina Peccati di Gola di Roberta Molani.

Ingredienti
8 quadrati di pasta all'uovo molto sottili (ultimo giro macchinetta oppure sfoglia velo Rana)
100 gr provolone a fettine sottili
40 gr di grana
3 dl di besciamella
2 lunghe zucchine, un peperone giallo, un peperone rosso,una melanzana, 70 gr di piselli, uno scalogno,mezza cipolla, un porro, una carota, un gambo di sedano,mezzo spicchio di aglio privato del germoglio, qualche foglia di basilico.
olio, sale, pepe q.b.
Preparazione
Pulite tutte le verdure e tagliatele (tranne le zucchine) a brunoise (dadini). Fate appassire in una capace padella cipolla e scalogno. Aggiungete il porro e tutte gli altri ortaggi. Brasate lentamente e, a fine cottura, aggiungete le foglie di basilico spezzettate e metà della besciamella.
Bagnate un foglio di carta forno e foderate, con questo, uno stampo da plum cake.
Affettate le zucchine per lungo molto sottilmente (ideale è usare la mandolina) e disponetele sul fondo e intorno alle pareti dello stampo.
Riempite con le verdure brasate i quadrati di pasta e formate dei cannelloni. Mettetene 4 (2+2) allineati sul fondo dello stampo, coprite con cucchiaiate di besciamella, pezzetti di provolone un po' di grana. Fate un altro strato di cannelloni ancora coperti da besciamella. Chiudete con le zucchine e infornate a 200/180° per 30 minuti.

Le immagini complete della preparazione della ricetta sono disponibili su Flickr: Scrigno di zucchine

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici