Lumaconi di Mare - cercansi notizie

Submitted by Vinaigrette on Lun, 10/01/2011 - 23:10
Argomenti:
Lumaconi di mare

HELP ME, please!
Gratitudine se non eterna, sicuramente duratura a chi fosse in grado di fornire notizie sui molluschi fotografati un attimo prima di finire in padella. Grazie Grazie Grazie.

Crostini con le cozze e salsa al basilico

Submitted by Vinaigrette on Dom, 20/06/2010 - 18:41
crostini con le cozze

Un antipasto da utilizzare nelle cene di pesce, oppure nei buffet, o anche semplicemente a cena come piatto unico magari accompagnato da macedonia di frutta.

Ingredienti
- un sacchetto di cozze
- mezzo bicchiere di vino bianco
- una punta di peperoncino piccante
- 2 pomodori ramati
- 2-3 spicchi di aglio
- 20 gr di pinoli
- 60 gr di foglie di basilico
- mezzo cucchiaino di sale grosso
- olio sale e pepe(se gradito) q.b.
fette di pane tostate
Preparazione
Lavate benissimo le cozze, asportate il bisso (barbetta che fuoriesce di lato) fatele aprire a fuoco vivace mettendole in una larga padella con il vino, uno spicchio di aglio e il peperoncino. Nel mentre le cozze si raffreddano lavate i pomodori, effettuate un taglio a croce dalla parte opposta al picciuolo, tuffateli in acqua bollente per qualche secondo quindi scolateli in acqua fredda, spellateli, privateli dei semi e tagliateli a cubetti (pomodoro concassè) e metteteli in una ciotola. Tritate nel mixer l'aglio privato del germoglio centrale, il basilico, i pinoli e il sale grosso, aggiungete a filo l'olio ed emulsionate. Prelevate le cozze dai loro gusci filtrando un po' del loro liquido e versate il tutto nella ciotola con il pomodoro concassè, aggiungete un poco della salsa di basilico e fate riposare in frigo per un po'.
Tostate le fettine di pane, disponetele nei piatti, mettete su ciascuna fetta un bel cucchiaio di cozze con il loro condimento e decorate con altra salsa al basilico e foglie dello stesso.

(Nel crostino della foto manca la salsa al basilico che è determinante)

Mazzancolle al lardo di colonnata

Submitted by Vinaigrette on Dom, 30/11/2008 - 22:33
Mazzancolle
MAzzancolle
Mazzancolle
Mazzancolle
Mazzancolle

Delle mazzancolle è scritto qui, del lardo di colonnata si è detto già, non resta che postare la buonissima ricetta copiata pari pari all'amica Rosetta che già in occasione precedente ha dato prova di grande abilità culinaria.

Ingredienti
Mazzancolle 2 - 3 per commensale
Lardo di colonnata: tante fettine quante sono le mazzancolle
Un bel ciuffo diprezzemolo
uno spicchio di aglio
peperoncino piccante
olio extravergine di oliva
NO sale
Preparazione
Lavate le mazzancolle, lasciate la testa e la codina e togliete il guscio centrale. Ponete le mazzancolle in una ciotola, spolveratele di abbondante prezzemolo tritato, aggiungete aglio e peperoncino, coprite interamente di olio e lasciate marinare per qualche tempo (più è, meglio è). Al momento di cuocerle, toglietele dall'olio, scolatele bene, tamponate con carta assorbente, fasciate la parte senza guscio con il lardo di colonnata, mettetele in una capace padella e cuocete a fuoco vivace per pochi minuti (sia da un verso che dall'altro) (oops! Rosetta è intevenuta per correggere: non in padella ma in forno)

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici