Maccheroncini gratinati con Zucchine E Crescenza

Submitted by Vinaigrette on Lun, 14/11/2005 - 17:06
Maccheroncini Zucchine E Crescenza

Per 4 persone

Ingredienti
400 gr di maccheroncini all’uovo
3 belle zucchine
½ spicchio di aglio e qualche fogla di erba cipollina
fresca o un pizzico di quella secca (facoltativa)
3 cucchiai di olio - 4/5 pomodorini
100 gr di stracchino (o crescenza)
100gr di grana o parmigiano
sale q.b.
salsa besciamella:
40 gr di burro
½ lt di latte
2 cucchiai di farina
un pizzico di sale
Preparazione
Lavate, spuntate le zucchine, tagliatele a rondelle e mettetele in una padella nella quale avrete fatto scaldare 3 cucchiai di olio con il mezzo spicchio di aglio (volendo potete aggiungere un pezzetto di peperoncino). Appena le zucchine cominciano a prendere colore aggiungete i pomodorini tagliati in quattro parti e fate cuocere.
Nel frattempo mettete l’acqua sul fuoco in una capace pentola e, aspettando il bollore, preparate la salsa besciamella facendo fondere dolcemente il burro in un tegame, e aggiungendo la farina mescolando delicatamente. Versate pian piano il latte freddo (bollente se volete fare più in fretta) e continuate a mescolare fichè la salsa non sarà addensata. Tenete sempre d’occhio le zucchine e se ritenete siano cotte spegnete il fuoco. A questo punto , se l’acqua bolle, versate un pugnetto di sale e la pasta. Scolate la pasta al dente, versatela nel tegame con la salsa besciamella e mescolate bene, aggiungete il parmigiano (o grana) lasciandone da parte un cucchiaio e mescolate ancora. A questo punto stendete uno strato di pasta in una teglia da forno, coprite con uno strato di zucchine, aggiungete fiocchetti di crescenza e continuate fino a esaurimento degli ingredienti. (dovete terminare con uno strato di pasta. Spolverizzate con ancora un po’ di parmigiano (o grana) e infornate per 10/15 minuti fino a doratura.

VediTutteLeFoto

Ti piace questo post? Dillo ai Tuoi amici!
Condividi questo Post sul Tuo network preferito!
Share this
Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici