Tutto Sui Contorni

Polpette di pollo e ricotta con broccoli pinoli e uvetta

Submitted by Vinaigrette on Ven, 02/02/2007 - 23:03
polpette di pollo con broccoli pinoli e uvetta

Le polpette avrebbero dovuto essere come queste qui sotto

polpette pollo e ricotta

Quando, però, si ha la pretesa di voler ricordare tutto a memoria, può accadere di dimenticare un ingrediente fondamentale, vale a dire, in questo caso, quel poco di pane grattugiato che occorre per dare al composto di pollo macinato, ricotta, uovo e parmigiano, la consistenza sufficiente a realizzare le formine tondeggianti. Ah la presunzione!
Se può interessarvi la ricetta è questa, già postata a suo tempo: Polpette di Pollo e Ricotta con scarola solo che la scarola è stata sostituita dai broccoli ripassati in padella con l'aggiunta di uvetta (precedentemente ammollata in un bicchiere con acqua e un po' di vino bianco) e pinoli.

Variazione di Rollè di Tacchino con tartufo e frittatina aromatica

Submitted by Vinaigrette on Dom, 05/11/2006 - 12:13
Variazioni di rollè di tacchino

Una versione autunnale del già proposto Rollè di tacchino con olive taggiasche,
questa volta impasticciato con tartufo e frittatina aromatica. Da evidenziare la versatilità di questo piatto che non solo si presta a soddisfare tavole di ogni stagione, ma può essere servito come antipasto, come pietanza e, con commensali i non eccessivo appetito, anche come piatto unico, contornato, magari, da purè di patate o insalata di fagioloni di Spagna.

Ingredienti
250 gr polpa di tacchino,
2 albumi
30 gr di tartufo nero
1 uovo + due tuorli
un cucchiaio di parmigiano
un cucchiaio di farina
qualche fogliolina fresca di santoreggia o timo o maggiorana
brodo vegetale
olio,sale e pepe.
Preparazione
Preparate una frittatina sbattendo le uova con il parmigiano, la farina, le foglioline di timo e maggiorana e un pizzico di sale.
Frullate il tacchino con un po' di tartufo grattugiato, gli albumi, il sale e il pepe.
Stendete l'impasto con il matterello tra 2 fogli di pellicola trasparente formando un rettangolo. Coprite il rettangolo con la frittatina e su questa spargete il rimanente tartufo grattugiato, sale e pepe (se gradito).
Chiudete il tutto formando un salsicciotto e buttate nel brodo bollente per 10 minuti.
Aspettate che sia tiepido, affettatelo e impiattatelo condendo con un filo di olio. Decorate con le erbe aromatiche.

Zucchine gustose di Florentia

Submitted by Vinaigrette on Dom, 08/10/2006 - 00:56
Zucchine gustose

Florence è una fonte preziosa di gustosissimi e semplici suggerimenti. Ricordate i Pirottini al cocco? Guardate, ora, queste zucchine facili facili. Non sono fritte come potrebbero apparire, bensì al forno.Tagliate le zucchine (tante quante ne volete) in 4/6 parti (a seconda della grandezza), cospargetele di sale, mettetele a scolare con un peso (come per le melanzane), passatele nella farina e infornatele per circa 20 minuti. Altro che patatine!!!

Funghi ripieni alle erbe aromatiche

Submitted by Vinaigrette on Gio, 03/08/2006 - 22:45
funghi ripieni al parmigiano-3
funghi ripieni al parmigiano-2
funghi ripieni al parmigiano

Se la ricetta dei funghi Ripieni è di tanti post più in là, nuove sono le foto e l'aggiunta, con estremo equilibrio di erbe aromatiche al ripieno (qualche fogliolina di maggiorana e di mentuccia oltre ad un mini grattata di noce moscata). Naturalmente chi ama i sapori forti può aumentare a piacimento l'intensità degli aromi. Attenzione, comunque, a non esagerare, per non compromettere l'equilibrio generale della ricetta.

Ingredienti
Per 4 persone
500 gr di funghi champignon belli sodi
2 pugnetti di mollica di pane tipo casereccio
due cucchiai di parmigiano
un uovo
due cucchiai di olio
1 dl di vino bianco
qualche fogliolina di maggiorana e di mentuccia
noce moscata
mezzo spicchio di aglio, prezzemolo e sale q.b.
1/2 limone
Preparazione
Mescolate la mollica, il parmigiano e l'uovo. Aggiungete l'aglio e il prezzemolo tritati molto finemente.
Pulite ben bene i funghi con un canovaccio e lavateli rapidamente.
Togliete i gambi e svuotate un pochino le cappelle, spruzzatele con il sale e riempile con la mollica condita.
Spruzzate i gambi con il succo di limone.
Sistemate le cappelle ripiene in una teglia con l'olio e i gambi sgocciolati e spezzettati e ponete sul fuoco a fiamma vivace. Dopo 5 minuti, bagnate con il vino, fate evaporare un po', abbassate la fiamma e continuate la cottura a fuoco dolce per circa 15 minuti. Se il fondo dovesse asciugare aggiungete un pochino di acqua calda. Prima di servire, volendo, mettete in forno a grigliare per qualche minuto.

Guarda le altre foto su Flickr: Funghi ripieni alle erbe aromatiche

Mini Croissant Ai Carciofi

Submitted by Vinaigrette on Dom, 19/02/2006 - 22:18

Preparare una buona pasta sfoglia non è cosa propriamente facile, neanche per gli abbastanza esperti (consolatevi, Principianti) Grazie, però, alla sfoglia già pronta, acquistabile in qualunque supermercato, possiamo, agevolmente, preparare molte cose sfiziose come questi cornettini jolly, da servire, cioè, in molti modi. Per esempio con gli aperitivi, oppure come antipasto, come accompagnamento a pietanze ecc.

croissant
Ingredienti
4 carciofi
400 gr di pasta sfoglia
150 gr di fontina
un uovo (per spennellare)
olio, aglio, prezzemolo, sale q.b.
Preparazione
Pulite i carciofi, metteteli in acqua acidulata con il succo di mezzo limone, tagliateli a spicchietti e brasateli in una padella con pochissimo olio, un pezzettini di aglio, sale e prezzemolo tritato. Fate raffreddare.
Tagliate la pasta sfoglia a striscioline di circa 15x3 cm con queste avvolgete gli spicchietti di carciofi sui quali avrete disposto pezzetti di fontina. Spennellate con l'uovo sbattuto e infornate a 180° per8/10 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 120/140° e continuate la cottura per altri 5/10 minuti. Se i croissant prendono troppo colore copriteli con un foglio di carta da forno.
(in mancanza di carciofi freschi potete usare i cuori di carciofo surgelati)
Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici