Ricette Vegetariane

Mini Croissant Ai Carciofi

Submitted by Vinaigrette on Dom, 19/02/2006 - 21:18

Preparare una buona pasta sfoglia non è cosa propriamente facile, neanche per gli abbastanza esperti (consolatevi, Principianti) Grazie, però, alla sfoglia già pronta, acquistabile in qualunque supermercato, possiamo, agevolmente, preparare molte cose sfiziose come questi cornettini jolly, da servire, cioè, in molti modi. Per esempio con gli aperitivi, oppure come antipasto, come accompagnamento a pietanze ecc.

croissant
Ingredienti
4 carciofi
400 gr di pasta sfoglia
150 gr di fontina
un uovo (per spennellare)
olio, aglio, prezzemolo, sale q.b.
Preparazione
Pulite i carciofi, metteteli in acqua acidulata con il succo di mezzo limone, tagliateli a spicchietti e brasateli in una padella con pochissimo olio, un pezzettini di aglio, sale e prezzemolo tritato. Fate raffreddare.
Tagliate la pasta sfoglia a striscioline di circa 15x3 cm con queste avvolgete gli spicchietti di carciofi sui quali avrete disposto pezzetti di fontina. Spennellate con l'uovo sbattuto e infornate a 180° per8/10 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 120/140° e continuate la cottura per altri 5/10 minuti. Se i croissant prendono troppo colore copriteli con un foglio di carta da forno.
(in mancanza di carciofi freschi potete usare i cuori di carciofo surgelati)
Tag:

Lasagnette Romantiche

Submitted by Vinaigrette on Sab, 18/02/2006 - 23:04
lasagnette032
lasagnette010
lasagnette026

Se non siete riusciti a far capitolare il/la destinatario/a del vostro interesse con il Risotto ai Petali di Rose avete ben due ulteriori possibilità: guardare oltre l'orizzonte, oppure tentare una nuova sortita con queste deliziose lasagnette, croccanti nella sostanza e tenerissime nella forma. Se anche questo tentativo non dovesse rendere i frutti così tanto auspicati, allora la prima delle ipotesi va perseguita senza tentennamento e indugio alcuno. Naturalmente l'invito alla prova e alla riedizione della ricetta è esteso a tutti coloro che vogliono rendere tangibile (e gustabile) il loro amore all'altro, senza cicoscrizioni ad uno specifico giorno dell'anno.
Nel puerile tentativo, infine, di avvicinare materialisti, storici e non, con quisquilie e pinzillacchere, offriamo una versione "quadrata " (e senza cuore) della stessa vivanda, con lo spirito di meglio soddisfare i costumi dei medesimi.

Ingredienti
per 6 persone
Per la pasta:
300 gr di farina
3 uova
Per il ripieno:
2 dl di besciamella
2 carote
2 zucchine
1 gambo di sedano
2 porri
2 pomodori rossi
gr 200 di fontina
gr 200 di parmigiano
uno spicchio di aglio
sale, Olio extravergine di oliva q. b.
Preparazione
Preparate la pasta all'uovo e stendetela in fogli sottili (ultimo giro della macchinetta). Tagliate le verdure a striscioline, e brasatele bene (devono appassire) in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio e uno spicchio di aglio schiacciato.
Fate raffreddare le verdure e intanto, con un tagliapasta di 10 cm di diametro ricavate 12 dischetti; con un tagliapasta a cuore della stessa dimensione ricavate 6 cuori. A questo punto, sbollentate i dischetti e i cuori in acqua salata per 2/3 minuti, trasferiteli in acqua fredda e fateli scolare su du un canovaccio. Mettete della carta forno sulla placca e poggiatevi la pasta ben stesa, spolverate con parmigiano e passate in forno a 220 gradi finché non si indurisce. Ora, in una teglia, formate i timballini di lasagnette alternando un disco croccante, besciamella, verdure, parmigiano. L'ultimo disco dovrà essere, naturalmente quello a cuore, in cima al quale, oltre alla besciamella e alle verdure metterete la fontina tagliata a cubetti. rimettete in forno a 220°, per il solo tempo necessario a far fondere il formaggio.

(libera interpretazione di una ricetta della bravissima Anna Moroni)

Le immagini complete della preparazione della ricetta sono disponibili su Flickr: Lasagnette

Tag:

Sagne E Ceci

Submitted by Vinaigrette on Mar, 14/02/2006 - 22:58

Una minestra semplice semplice ma molto buona, soprattutto se la pasta fresca la preparate in casa. Se non sieta ancora abbastanza bravi o non avete tempo, niente paura, quella comprata va comunque benone.

Sagne e Ceci
Sagne e Ceci
Ingredienti
per 4 persone
350 gr di ceci lessati
300 gr di sagne (o piccole pappardelle)
250 gr di pomodorini pachini
un rametto di rosmarino
uno spicchio di aglio
sale olio e peperoncino q.b.
Preparazione
Scaldate l'olio (4 cucchiai) con l'aglio, il peperoncino e il rametto di rosmarino; aggiungete quindi i pomodorini e dopo 5/8/ minuti i ceci precedentemente cotti (o acquistati in barattolo), aggiustate di sale e continuate la cottura per 15 minuti. A parte lessate le sagne per pochi minuti, scolatele (non troppo), versatele nella casseruola con i ceci, fate insaporire per 5 minuti, segnete il fuoco, incoperchiate e, prima di servire, fate riposare per altri 5-10 minuti.

Le immagini della preparazione della ricetta sono disponibili su Flickr: Sagne

Tag:

Formaggio Arrosto Con Tortino Di Mais

Submitted by Vinaigrette on Dom, 29/01/2006 - 22:24
Formaggio Arrosto Con Tortino Di Mais

Se avete sperimentato i dolcetti al vin santo riscuotendo i consensi che immaginiamo, sicuramente avete fatto una bella provvista di pinoli e uvetta. Allora potete sottrarre una piccola parte della scorta per preparare questo tortino rusico da accompagnare con formaggio arrosto o con zuppe le di verdure che vi racconteremo.

Ingredienti
per 4 persone
350 gr di farina di granturco
60 gr di uva sultanina
30 gr di pinoli
1/2 cucchiaino di bicarbonato (oppure una punta di lievito per dolci)
sale e olio extravergine di oliva q.b.
4 fette di formaggio (buono da arrostire sulla piastra)
Preparazione
Preparate il tortino bagnando la farina di mais con due dl di acqua tiepida (l'impasto deve essere molto morbido) aggiungete un pizzico di sale, l'uvetta i pinoli due cucchiai di olio e il bicarbonato. Ungete uno stampo da forno, versate il composto e infornate per 15/20 minuti a 180° (Se dovesse colorire troppo coprite con carta da forno). Nel frattempo arrostite il formaggio sulla piastra (o, meglio se l'avete, in una padella di ferro ben calda). Servite con fette di tortino tiepido.
Tag:

Spaghetti Al Pangrattato E Rosmarino

Submitted by Vinaigrette on Ven, 27/01/2006 - 22:43
Spaghetti Al Pangrattato E Rosmarino

Questa ricetta è per iperprincipianti squattrinati (si usava molto, un tempo tra studenti universitari) Infatti è facilissima e costa sostanzialmente 1 euro.

Ingredienti
per 6 persone
500 gr di spaghetti
150 gr di pangrattato
2 spicchi di aglio
1 peperoncino
un rametto di rosmarino
un ciuffetto di prezzemolo
2 dl di olio extravergine di oliva
Preparazione
Fate rosolare in una capace padella con l'olio, il peperoncino e gli spicchi di aglio affettati e privati del germe. Appena l'aglio comincia ad imbiondire aggiungete il rosmarino. Nel frattempo cuocete al dente gli spaghetti. Togliete aglio e rosmarino dalla padella, versate nella stessa padella gli spaghetti ben scolati, il pan grattato, il prezzemolo tritato e fate saltare per un minuto. (volendo si può aggiungere un'acciughina e/o far tostare il pangrattato in un'altra padella)
Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici