Ricette Vegetariane

Cannelloni di crespelle al tartufo

Submitted by Vinaigrette on Gio, 12/10/2006 - 22:50
Cannelloni di crepes al tartufo

L'utilizzo possibile del patè di tartufo -di qualche post più in là- è dei più vari, e va dalla semplice bruschetta, alle tagliatelle o speghettini da condire con qualche cucchiaiata della profumata salsa, oppure, per chi è un po' più esperto, ai cannelloni di crespelle

Ingredienti
8-10 crepes
besciamella con 1/2 litro di latte
3 cucchiai di patè di tartufo
30 gr di parmigiano
Preparazione
Preparate la besciamella, mettetene da parte qualche cucchiaiata e mescolate al resto il patè di tartufo. Aggiungete il parmigiano e amalgamate ben bene il tutto. Preparate le crepes (Se non sapete ancora farle potete sempre comprarle belle e pronte). Spalmate ogni crepes con la crema ottenuta e arrotolatele formando dei cannelloni che andrete a disporre in una pirofila. Diluite la besciamella messa da parte con qualche cucciaio di latte e versatela sui cannelloni di crepes. Infornate a 180° per 15 minuti. Decorate con qualche fettina di tartufo e servite.

Zucchine gustose di Florentia

Submitted by Vinaigrette on Sab, 07/10/2006 - 23:56
Zucchine gustose

Florence è una fonte preziosa di gustosissimi e semplici suggerimenti. Ricordate i Pirottini al cocco? Guardate, ora, queste zucchine facili facili. Non sono fritte come potrebbero apparire, bensì al forno.Tagliate le zucchine (tante quante ne volete) in 4/6 parti (a seconda della grandezza), cospargetele di sale, mettetele a scolare con un peso (come per le melanzane), passatele nella farina e infornatele per circa 20 minuti. Altro che patatine!!!

Patè di tartufo estivo

Submitted by Vinaigrette on Mer, 04/10/2006 - 20:52
patè di tartufi 01
patè di tartufi 02
patè di tartufi 00

Per tutti gli aspiranti alla conservazione del tartufo, il più a lungo che sia possibile, un suggerimento pomposamente e personalmnente denominato Patè. Omaggi all'onestà intellettuale e non, impongono di comunicare che non è dato conoscere se la procedura seguita e proposta sia tecnicamente corretta. Ciò che se ne può dire, senza tema di smentita, è la facilità di esecuzione oltre che la sperimentata e consolidata efficacia.

Ingredienti
Un tartufo bello sodo
mezzo spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.
Preparazione
In una ciotola grattuggiate aglio e tartufo, mescolate e aggiungete l'olio a filo. Continuate a mescolare, fino ad ottenere una salsa fluida. Aggiungete il sale e,a piacere, una grattatina di pepe. Travasate il tutto in un barattolo, chiudete e conservate in frigo.

Guarda tutte le foto: Patè di Tartufo Estivo

Linguine Funghi E Zucchine

Submitted by Vinaigrette on Ven, 04/08/2006 - 21:00
Linguine Funghi e Zucchine

Con i gambi avanzati dalla ricetta dei funghi ripieni del post precedente potete preparare queste gustosissime linguine. Nulla, naturalmente, impedisce di far ricorso a funghi interi, anche di altra specie.

Ingredienti
350 gr di Linguine
250 gr di Funghi champignon
2 zucchine
due spicchio di aglio
un ciuffetto di prezzemolo
qualche fogliolina di menta piperita
olio, sale, pepe qb
Preparazione
In una padella saltapasta trifolate i funghi con tre cucchiai di olio,lo spicchio di aglio e il prezzemolo tritato finemente. In un altro tegame rosolate le zucchine tagliate a rondelle, anche queste con un poco di olio e l'altro spicchio d'aglio e versatele nella padella con i funghi.
Cuocete in abbondante acqua salata le linguine, scolatele al dente e versatele nella padella con i funghi e le zucchine. Aggiungete un altro pochino di prezzemolo tritato, le foglioline di menta e fate saltare il tutto.

Guarda tutte le foto: Linguine Funghi e Zucchine

Funghi ripieni alle erbe aromatiche

Submitted by Vinaigrette on Gio, 03/08/2006 - 21:45
funghi ripieni al parmigiano-3
funghi ripieni al parmigiano-2
funghi ripieni al parmigiano

Se la ricetta dei funghi Ripieni è di tanti post più in là, nuove sono le foto e l'aggiunta, con estremo equilibrio di erbe aromatiche al ripieno (qualche fogliolina di maggiorana e di mentuccia oltre ad un mini grattata di noce moscata). Naturalmente chi ama i sapori forti può aumentare a piacimento l'intensità degli aromi. Attenzione, comunque, a non esagerare, per non compromettere l'equilibrio generale della ricetta.

Ingredienti
Per 4 persone
500 gr di funghi champignon belli sodi
2 pugnetti di mollica di pane tipo casereccio
due cucchiai di parmigiano
un uovo
due cucchiai di olio
1 dl di vino bianco
qualche fogliolina di maggiorana e di mentuccia
noce moscata
mezzo spicchio di aglio, prezzemolo e sale q.b.
1/2 limone
Preparazione
Mescolate la mollica, il parmigiano e l'uovo. Aggiungete l'aglio e il prezzemolo tritati molto finemente.
Pulite ben bene i funghi con un canovaccio e lavateli rapidamente.
Togliete i gambi e svuotate un pochino le cappelle, spruzzatele con il sale e riempile con la mollica condita.
Spruzzate i gambi con il succo di limone.
Sistemate le cappelle ripiene in una teglia con l'olio e i gambi sgocciolati e spezzettati e ponete sul fuoco a fiamma vivace. Dopo 5 minuti, bagnate con il vino, fate evaporare un po', abbassate la fiamma e continuate la cottura a fuoco dolce per circa 15 minuti. Se il fondo dovesse asciugare aggiungete un pochino di acqua calda. Prima di servire, volendo, mettete in forno a grigliare per qualche minuto.

Guarda le altre foto su Flickr: Funghi ripieni alle erbe aromatiche

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici