Sfogliatine alla Crema

Submitted by Vinaigrette on Dom, 28/02/2010 - 14:01
sfogliatine alla crema

Per rispondere alla giusta lamentazione di chi fa rilevare la non universale conoscenza del procedimento di preparazione della crema pasticcera, ecco qua la ricetta, utilizzata con l'aggiunta di mascarpone per le sfogliatine della foto, in precedenza già realizzate ma in versione salata, con ripieno di gorgonzola vedi qui)

Ingredienti
Una confezione di pasta sfoglia pronta
150 gr di mascarpone
per la Crema Pasticcera
6 uova
un baccello di vaniglia (o buccia di limone non trattato)
6 cucchiai di zucchero
2 cucchiai rasi di farina (o maizena)
1/2 lt di latte fresco intero
Preparazione
Preparazione della crema pasticcera
Versate il latte in un pentolino, aprite il baccello di vaniglia e raschiate i semini che farete cadere nel latte insieme allo stesso baccello, portate a ebollizione, togliete dal fuoco e lasciate in infusione 10 minuti (circa). (come alternativa alla vaniglia potete utilizzare buccia di limone non trattato). Sbattete i tuorli con lo zucchero fino a che diventino bianchi e spumosi, incorporate pian piano la farina (meglio se con un setaccino), versate il latte dal quale avrete tolto il baccello di vaniglia, mescolate ben bene e rimettete sul fuoco a bagno maria. Girate continuamente fino ad addensamento della crema. Versate la crema addensata in una ciotola e fate raffreddare. (per evitare che si formi n pellicola spessa è possibile appoggiare sulla superfice delal crema una pellicola da cucina o fiocchetti di burro)
Preparazione delle sfogliatine
Mentre la crema raffredda, srotolate la pasta sfoglia, ricavate dei dischi con un coppapasta o un bicchiere, poneteli in una teglia da forno, cospargete leggermente di zucchero (meglio se di canna) infornate per pochi minuti a 170° (guardate quasi a vista), togliete dal forno e ponete su di una gratella per far raffreddare anche le sfogliatine.
Montate il mascarpone, incorporate la crema fredda e con il composto riempite le sfogliatine (tagliate a metà), cospargete di zucchero al momento di servire

Pandoro Gratinato con Crema e Papaya

Submitted by Vinaigrette on Ven, 16/01/2009 - 21:16
Pandoro e Papaya

Avete ancora un Pandoro che gira per casa triste e sconsolato, alla ricerca di una qualche possibilità di utilizzo? Ecco un suggerimento, facile e veloce, che viene dal Menù di Natale di Palma D'Onofrio

Ingredienti
1 pandoro
1 papaya grande oppure 3 piccole
250 gr di crema di latte
2 uova
80 gr di zucchero di canna
Un pezzo di zenzero fresco
Zucchero al velo
Preparazione

In una ciotola sbattete con la frusta le uova con la crema di latte, lo zucchero di canna e lo zenzero grattugiato.
Pulire la papaya e tagliarla a fette.
Tagliate a fette il pandoro. Sistemate le fette alternate e leggermente accavallate in una telia imburrata, versate il composto di uova e panna sulle fette, spolverate di zucchero di canna e infornate a 180° per 10-15 minuti.
Lasciare intiepidire e servite spolverando, volendo, di frutta secca a piacere.

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici