A scuola dalle Sorelle Simili

Submitted by Vinaigrette on Mar, 03/03/2009 - 22:11
SorelleSimili_03_13x14.jpg

“La Buona cucina”, “Pane e roba dolce” , “Pane e roba dolce. Un classico della tradizione italiana”, “Sfida al mattarello. I segreti della sfoglia bolognese”, “Sfida al matterello. Sfoglia e dintorni” sono libri scritti dalle le gemelle Margherita e Valeria Simili - universalmente note come "le Sorelle Simili" .
Conosciute in tutto il mondo, tengono corsi in Europa, America e Giappone, sempre con enorme successo. Per anni hanno insegnato ai giapponesi i trucchi del ' barillino' e della ' crocetta' , ai cuochi americani, spediti dai ristoranti d' Oltreoceano, i segreti del tortellino e della lasagna.

E' sempre bellissimo insegnare a fare il pane -dicono- con farina, acqua, sale e un po' di lievito se ne fanno di tanti tipi E sai che soddisfazione vedere dorare nel forno la pagnotta fatta in casa, con quel profumo e quel sapore inimitabili

.
Chiusa da un bel po' la loro scuola di Bologna, dopo 15 anni trascorsi ad insegnare a impastare, infornare, infarcire, guarnire, le sorelle Simili hanno cominciato ad andare in trasferta nelle scuole di cucina in giro per l' Italia e nel mondo. Una di queste è la “Casa di Mela” ad Arese (MI) che ospiterà le mitiche gemelle il 21 e 22 marzo p.v., ed è proprio lì che Loretta, Carla, Gabriella e Vinaigrette andranno, super pimpanti, pronte alla temeraria sfida della panificazione con lievito madre. Al ritorno il doveroso racconto.

Torta di mele al rosmarino con salsa al profumo di lavanda

Submitted by Vinaigrette on Mer, 19/03/2008 - 22:58
Lavanda

Direttamente da Palma una richiestissima ricetta che per il momento manca di foto, lacuna da colmare al più presto, eventualmente anche da parte di chi andrà a realizzare questa torta così particolare.

Ingredienti
500 gr di mele golden
180 gr di burro
100 gr di mandorle
160 gr di farina
3 uova
220 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 rametto di rosmarino fresco
SALSA ALLA LAVANDA
½ litro di latte
8 tuorli d’uovo
120 gr di zucchero
40 gr di fiori di lavanda biologici
Preparazione
Preparare la salsa: mettere in infusione nel latte i fiori di lavanda, portare il latte vicino al punto di ebollizione e far raffreddare. Montare i tuorli con lo zucchero, incorporare il latte filtrato e mettere tutto sul fuoco e portare il composto al punto di ebollizione (85° ) punto in cui l’uovo coagula e fa addensare la crema; togliere la crema dal fuoco, passarla al setaccio e metterla in una ciotola fredda per fermare la cottura. Far raffreddare.
Per la torta di mele: stufare le mele tagliate a cubetti con parte dello zucchero, 1 cucchiaio circa, farle raffreddare. Montare il burro (tenuto a temperatura ambiente) con lo zucchero, incorporare, una alla volta, le uova ed aggiungere il rosmarino tritato finemente, sbattere bene il composto e quando è ben gonfio, unire la farina e il lievito setacciati, le mandorle tritate grossolanamente e le mele stufate precedentemente.
Porre il composto in una teglia e cuocere in forno caldo, 180°, per mezz’ora.
Servire il dolce cospargendolo con zucchero a velo e accompagnandolo con la salsa ai fiori di lavanda.

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici