Pupe e Cavalli di Pasqua

Submitted by Vinaigrette on Lun, 29/03/2010 - 21:56
Pupe e Cavalli di Pasqua

Della tradizione abruzzese si è già detto qui, ora la ricetta di Tania e la foto di Federica che ha realizzato pupe e cavalli in formato ridotto, donati a tutti gli intervenuti alla festa dei propri splendidi bambini. Si può certamente dire che l'idea è stata proprio "Buona" ...in tutti i sensi:)

Ingredienti
Ingredienti per 2 pupe grandi (o cavalli, o 1 pupa e 1 cavallo !!!)
600 gr. farina "00"
1 cubetto di lievito di birra
200 gr. zucchero
100 gr. strutto (o burro)
4 uova fresche
granella di zucchero colorata
(2 uova per decorare - facoltativo -)
(1 bicchierino di anice - facoltativo -)
Preparazione
Sciogliere il lievito in poca acqua, formare un piccolo panetto con un po'di farina e far lievitare in luogo tiepido finché il volume sarà raddoppiato. Aggiungere la restante farina, le uova, (l'anice), lo zucchero, un pizzico di sale, il burro (o lo strutto) morbido a pezzetti e lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto bello liscio. Dopo averlo fatto lievitare ancora un paio d'ore, dare la forma desiderata, decorare con la granella di zucchero colorata (e, eventualmente, posizionare al centro un uovo e fermarlo con due striscioline d'impasto incrociate) e cuocere in forno ventilato a 140-150° circa 20 minuti.

Cavallo di Pasqua

Submitted by Vinaigrette on Sab, 07/04/2007 - 10:34
Cavallo di Pasqua

E' usanza, in quel di Abruzzo, preparare per la Pasqua "pupe" e "cavalli" di pasta frolla da regalare, rispettivamente, a bambine e bambini. La memoria storica fa risalire queste prelibatezze al milleottocento, e allo scambio di regali fra fidanzati e sposi come augurio di fertilità e prosperità. Quello della foto è il "presunto" cavallo che Tania ha preparato per il suo delizioso bambino.
Si apprezza notevolmente la prima esperienza con la certezza che l'anno venturo andrà non meglio ma sicuramente benissimo (la mano c'è e si vede).
Auguri a tutti per una Pasqua di gioia.

Parrozzetti di Elena

Submitted by Vinaigrette on Ven, 22/12/2006 - 23:14
parrozzetti

Una variante, e nella ricetta e nel formato, del Parrozzo di cui al post precedente viene da una nuova amica di Vinaigrette: Elena. Ma avete visto che classe! Si potrebbe proporre l'apertura di una pasticceria associata di non pasticceri.

Ingredienti
350 gr di farina
4 uova
150 gr di burro fuso
150 gr di cioccolato fondente a pezzetti
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
Preparazione
Sbattere i tuorli con lo zucchero, versare, continuando a mescolare, il burro fuso freddo, il latte, la farina e il pizzico di sale. Amalgamare bene e aggiungere i bianchi montati a neve. Mescolare ancora, quindi imburrare ben bene gli stamini, riempire con il composto e infornare a 180 ° per 20 minuti circa.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, immergere i parrozzini infilzati dal basso con una forchetta in modo da coprire bene tutta la superficie e decorare con qualche granello di zucchero.

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici