Cumino (Carum Carvi)/1

Submitted by Vinaigrette on Dom, 28/08/2005 - 17:33
Argomenti:
boh

Il Cumino, detto anche falso anice e falso aneto, è usato per rendere gustosi taluni prodotti alimentari, correggere il gusto e l'odore di preparati farmaceutici. I frutti vengono raccolti quando iniziano a cambiare colore, prima fatti maturare e poi seccare in sacchetti di carta appesi in un luogo aerato. I semi si possono trovare interi o in polvere anche se, una volta macinato, tende a perdere sapore e aroma.
Sotto il profilo erboristico i frutti del Cumino hanno le proprietà di stimolare l'appetito, facilitare i processi digestivi, eliminare i gas intestinali, esercitando contemporaneamente una leggera azione antisettica sul tubo digerente. Il Cumino ha inoltre la proprietà di sedare le coliche e i crampi intestinali. Viene infine usato tradizionalmente per aumentare la secrezione lattea delle nutrici. Leggi tutto

Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici