Festival del Brodetto In Fano

Submitted by Mea-Culpa on Mar, 30/08/2005 - 04:00
Argomenti:
Festival del Brodetto A Fano

Il campionato più ghiotto d’Italia si gioca a Fano, in riva all’Adriatico, dove ben 16 città di mare italiane si ritroveranno, dal 14 al 18 settembre 2005, per disputare la "Disfida delle Zuppe di Pesce", momento clou della terza edizione del Festival del Brodetto e delle Zuppe di Pesce promosso da Confesercenti, Federazione Ristoratori, insieme con Camera di Commercio, Regione Marche, Provincia di Pesaro-Urbino e Comune di Fano.
Le squadre di chef che si affronteranno a colpi di seppia e di scorfani, di crostacei e pesci, di odorosi intingoli con pomodoro ed erbe aromatiche, di vini o aceti, sono rappresentative di tutta l’Italia marinara: Genova per la Liguria, Cesenatico per l’Emilia-Romagna, Mestre per il Veneto, San Canzian d’Isonzo per il Friuli, Alghero per la Sardegna, Viareggio per la Toscana, Fano, Pesaro e San Benedetto del Tronto per le Marche, Termoli per il Molise, Brindisi per la Puglia, Sabaudia per il Lazio, Policoro per la Basilicata, Caserta per la Campania, Catanzaro per la Calabria e Messina per la Sicilia.
In precedenza la Disfida si è sempre tinta di rosa: nel 2003, la Disfida venne vinta da Porto Recanati (chef Beatrice Segoni del Torcoletto Beach), mentre lo scorso anno fu Anzio ad aggiudicarsi il titolo con Regina Rinaldi del ristorante "da Alceste".
Le squadre si affronteranno a coppie e i piatti saranno assaggiati e votati da una giuria popolare, fino alla finalissima che proclamerà la miglior zuppa di pesce dell’anno, premiata, poi, in una "grande festa popolare" della cucina marinara (sabato 17 e domenica 18 settembre). Per tutto settembre, Fano e la provincia di Pesaro e Urbino si trasformeranno in una sorta di bengodi del ghiottone: tutti potranno entrare nella giuria della Disfida (15 euro), mentre dall’1 al 30 settembre durante il "Mese del Brodetto", nei ristoranti della riviera si mangerà brodetto al prezzo promozionale di 11 euro. Durante il festival, inoltre, sarà possibile frequentare la "Scuola di brodetto" (sabato 17 settembre) per imparare i segreti dello chef o partecipare o al convegno sulle zuppe di pesce organizzato dall’Accademia italiana della Cucina (venerdì 16).
Si può anche approfittare di una vacanza al «brodetto» nella riviera Adriatica: i pacchetti turistici comprendono un soggiorno di tre giorni e due notti, la partecipazione in giuria, la scuola di brodetto, la visita ai frantoi dell’olio Dop Cartoceto e cene del brodetto (info: 0721-828310).
Redazione: Giovanni Belfiori- Brigida Gasparelli - Giovanni Altomare
stampa@confesercentipu.it
info@festivalbrodetto.it
www.festivalbrodetto.it

Ti piace questo post? Dillo ai Tuoi amici!
Condividi questo Post sul Tuo network preferito!
Share this
Tag:

Contattami

E-Mail Us

Hai ricette o notizie di cucina che vuoi condividere?
Fai una segnalazione!

Commenti Recenti

Cose d'Abruzzo

Seguici